Filtra per contenuto
Ricerca per Temi
Ricerca Destinazione
Continente
Paese
Regione
Provincia
Località

Partendo da
Continente
Paese
Regione
Provincia
Località
Ricerca Data
Partenza dal
al
Rientro dal
al
Ordina per:

 
NEWS    
Filtra per contenuto

 
  precedente Pagina: | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 ... di 13 seguente  
Tour 2000: itinerari speciali per le agenzie di viaggio e nuovi prodotti assicurativi
2020-09-21

Riceviamo e replichiamo volentieri il comunicato stampa di Tour2000. E' un TO che sostiene il nostro progetto ma soprattutto "non ha mai smesso di essere vicino alla rete agenziale" da quando è iniziata questo periodo drammatico per tanti, per tutti. 

Oltre 2mila agenzie di viaggi visitate e nuovi prodotti assicurativi: attività a pieno regime per il tour operator Tour200 America Latina, che dalla fine del lockdown ha avviato, con il suo team di 12 promoter guidati e coordinati dal direttore commerciale Bruno Normanno, una serie di ricognizioni sul territorio andando a visitare le adv, anche per testimoniare una vicinanza in un momento così difficile per il turismo organizzato.
 «Credo sia un grande risultato quello che abbiamo raggiunto grazie alla nostra rete commerciale che, anche in tempi di crisi, non si è fermata e ha continuato a sostenere le agenzie di viaggi confermando Tour2000 America Latina come un partner privilegiato – ha commentato Normanno, che ha voluto dimostrare molta vicinanza ai colleghi e un pieno supporto anche senza la vendita di alcun prodotto.
E per  ripartire insieme alle agenzie il t.o. ha riaperto le iscrizioni allo Speciale Agenti di Viaggio in Repubblica Dominicana con partenza a novembre, che prevede un tour dell’isola per mostrare agli adv le condizioni di assoluta sicurezza che Tour2000 America Latina è in grado di garantire durante gli itinerari di viaggio.
 E per agevolare il lavoro dei partner, il tour operator ha stipulato anche nuove polizze assicurative con coperture sanitarie potenziate e ampliate a tutte le casistiche possibili derivanti dal Covid, che si aggiungono alla sempre valida polizza di annullamento del viaggio entro 30 giorni prima della partenza attiva fino al 31-12-2020.

Slow Food Verona presenta il Mercato della Terra per la propria città
2020-09-15

Come avrete avuto modo di vedere dai nostri link tematici, noi di Turismoinrete, sosteniamo le tematiche e gli obbiettivi di Slow Food. Lo facciamo mettendo in evidenza i vari presidi che, secondo noi, possono diventare un valore aggiunto per la conoscenza dei territori e delle loro peculiarità. Seguiamo anche le iniziative delle varie condotte e possiamo dire di avere l'onore di ospitare nel nostro database la fiduciaria di Verona, Antonella Bampa, che oltre a questo è una conosciutissima e bravissima sommelier e guida enologica. Ci ha segnalato (e noi molto volentieri replichiamo) che domenica scorsa si è tenuta la prima edizione del Mercato della Terra di Verona.La manifestazione è stata un successo con soddisfazione per gli espositori e anche per il pubblico. L'appuntamento ora è per il 27 settembre. Non perdetelo
Trusty Mascotte alla Manifestazione Nazionale a Roma
2020-06-04

Dopo l'apertura dei confini delle Regioni c'è stato automaticamente il via alla Manifestazione Nazionale degli Agenti di viaggio, a cui si sono aggiunti anche delegazioni di NCC e guide accompagnatori. Giorno di effettuazione: 4 giugno
Location: Piazza del Popolo, ROMA
Dopo l'effetto della partecipazione a quella di Venezia, qualche giorno prima, c'è sembrato ancora più doveroso portare il nostro apporto, il nostro messaggio e l'effetto è stato ancora più dirompente in quanto, chiaramente il numero dei partecipanti era maggiore ma anche la visibilità è stata amplificata. Tante carezze, tante foto e tanti segnali di ammirazione per questa nostra Mascotte ma anche giornali e telecamere che l'hanno vista apparire su più di un TG, tra cui Italia 1 che certamente ha una visibilità molto ampia. Non possiamo che essere orgogliosi perchè, come oramai avete capito, il nostro intento, il nostro obiettivo, è di far diventare Trusty l'alterantiva al Gufo di Tripadvisor. Pensiamo che ce ne sia bisogno e che il suo essere "affidabile", come riteniamo possano essere i professionisti del Turismo che partecipano al nostro progetto, convinca tanti viaggiatori. Usiamo questo spazio per dire GRAZIE ai tanti che l'hanno avvicinata, che le hanno fatto una carezza ed espresso parole di simpatia e noi di Turismoinrete aggiungiamo un GRAZIE a Trusty: Lei non si è risparmiata, ha dato tutto quello che aveva.
Allegati
Good vibrations di Rete2000web: Turismoinrete ospite fisso
2020-06-01

Come anticipato si è creato una collaborazione attiva di contenuti tra il programma Good Vibrations di Rete2000Web e il nostro progetto. Ogni lunedì, dalle 10 alle 11, interverremo nel programma di Dj Debbie e Antonella Bampa, parlando di Turismo e coinvolgendo i professionisti che partecipano al nostro progetto. Nella prima puntata è intervenuta Valentina Inzolia Moretto della TWT di Verona che c'ha raccontato la sua esperienza dello scorso anno in Sardegna, viaggiando con un bambino, mentre nella seconda c'è stata una diretta con il nostro Andrea Gozzi, che dal vivo ha coinvolto gli ascoltatori del programma con la sua esperienza in moto sulle Dolomiti Venete (era ancora chiuso lo spazio tra le Regioni). L'intento è di fornire spigolature del settore Turismo ma anche notizie aggiornate dalla viva voce di chi in esso opera.
Fattoria Globale, partnership con Turismoinrete
2020-05-31

Abbiamo conosciuto, grazie a una amica comune, il progetto Fattoria Globale e dobbiamo dire che siamo stati favorevolmente colpiti. L'intendo di Luca Guberti, ideatore dello stesso, è praticamente uguale al nostro: la sua volontà è di mettere in evidenza e di proporre online le eccellenze della nostra produzione enogastronomica; di proporre quelle realtà che magari non hanno le risorse o comunque la forza di rendersi visibili e diventare fruibili all'utente. Come sapete, l'intento di Turismoinrete è quello di mettere in evidenza le professionalità del Turismo in maniera assolutamente democratica. Dopo un solo incontro ci siamo trovati in perfetta sintonia ed ora stiamo vedendo come ottimizzare il tutto. Va da sè che nel momento stesso in cui un responsabile di Fattoria Globale entra in contatto con un produttore di miele, piuttosto che di olio o pasta, oltre che esaltare il prodotto, potrebbe raccontarne location e storia, diventando quindi anche un consulente sulla proposta enogastronomica del territorio in cui opera. Nelle agenzie di viaggio, quindi, potrebbero domani presentarsi questi professionisti e proporre il loro network di aziende e di esperienze. Con una piccola punta di critica: quello che non fanno gli agenti di viaggio, possono farlo i consulenti di Fattoria Globale. Questa ci sembra una ottima soluzione per chi, magari, non ha tempo di muoversi sul territorio ma vuole strutturarsi per fare incoming con prodotti e strutture referenziate in Turismoinrete. Sicuramente interessante la possibilità di creare dei corner di prodotto nelle vostra attività: Hotel, Ristoranti, Agenzie di viaggi. Se necessitate di maggiori informazioni potete contattare commerciale@turismoinrete o info@fattoriaglobale.it 
Trusty alla manifestazione di Venezia
2020-05-23

Nello spirito del progetto non c'è quello di manifestare o di lamentarsi in quanto puntiamo a fare scoprire la parte attiva, la parte produttiva del nostro settore ma la grave situazione legata al Covid-19 ci ha spinto a dare sostegno alle tante agenzie di viaggio del Veneto che si sono trovate davanti al Palazzo della Regione a Venezia. Abbiamo affrontato il viaggio con l'intento anche di ottimizzarlo e lo potete vedere dai report del nostro Andrea Gozzi che ha documentato parcheggio e People Mover a Venezia e una struttura alberghiera e una cantina nel trevigiano ma la mattinata è stata tutta per lei, per la nostra Mascotte Trusty che si è schierata a fianco degli agenti di viaggio, degli NCC per mandare un messaggio forte, anche emozionale, per sensibilizzare politica e opinione pubblica. Siamo convinti che lo sforzo sia stato apprezzato perchè abbiamo comunque regalato il tempo di una foto, di un sorriso, di una carezza ai partecipanti e anche a coloro che si trovavano a passare di lì. La sensazione più bella? Quando l'abbiamo scoperta in prima pagina sul Gazzettino, il quotidiano di riferimento, proprio per Venezia: la conferma di aver fatto una buona azione. Forza Turismo
Allegati
Manifesto per il Turismo Italiano
2020-04-07

L'ultima iniziativa, qui ripresa anche da Ansa, atta a sostenere il Turismo e la sua ripresa, è il Manifesto per il Turismo Italiano, partito dalle Associazione Astoi ed da FTO. Come vedete anche dall'allegato e scoprirete all'interno dei siti che vi abbiamo linkato, si tratta di un elenco di punti relativi alla gestione dell'emergenza e indica chiaramente da dove sono/siamo tutti convinti ripartirà il nostro settore, dopo questa pandemia. E' stato presentando l'hastag #ripartiamodallitalia che condividiamo volentieri anche noi. A questo manifesto hanno aderito diverse Rappresentanze di Aziende, come Confcommercio di cui vi invitiamo a seguire le informazioni legate al Turismo , di Associazioni imprenditoriali come Confesercenti, che collegano diverse categorie del Turismo . Molte sono davvero strategiche. Turismoinrete, come è giusto che sia, sostiene l'iniziativa ma ci sono delle cose, che a nostro parere potevano essere fatte meglio: Noi puntiamo a rendere coeso l'intero comparto e vorremmo che fosse un messaggio unico. Astoi raccoglie la quasi totalità dei TO non c'è, a nostro modo di vedere, l'esigenza di mettere in evidenza alcuni TO rispetto ai tanti che vengono rappresentati. Mettere Assoviaggi che comunque fa parte di Confesercenti. FTO, raccoglie network, agenzie e altri soggetti e quindi perchè mettere nel manifesto qualche network escludendone altri? Come è logico, parlando di noi, anche in relazione a quello che dovremmo fare in questo momento, siamo convinti che se ci fossero meno sigle a rappresentare globalmente il settore e le esigenze che sta vivendo, sarebbe decisamente meglio e darebbe una maggiore sensazione di coesione. Dobbiamo puntare a diventare strategici per quello che sarà il nostro futuro e non solo come post Covid-19. Tutti coesi, a raccontare di Turismo. Diventa quindi, per noi, naturale, assistendo a tutto questo, pensare a una piattaforma globale, con un nome unico che raccolga la categoria, anzi, le categorie. Per questo motivo abbiamo portato l'esempio di Confesercenti che raccoglie:agenti di viaggio, Accompagnatori Guide, Interpreti Turistici
noleggio con conducente, Centri Benessere, per citarne alcuni; tutti legati a una sola Associazione. Noi ci permettiamo di dire: indipendentemete da associazioni, network, tour operator, che svolgono una loro funzione, tutti fossero legati a un unico metodo di lavoro, con un solo nome che li lega tutti? Se fosse Turismoinrete? Ognuno nella propria scheda mantiene la propria individualità, potrà anche inserire le associazioni a cui partecipa, qualificandole, ma rimane indipendente nel gestire la propria comunicazione. L'insieme di tutti, però, darà una immagine globale e strutturata del comparto. Noi, prima di tutto, partiamo dalle persone.

Ve lo ricordiamo; il nostro database raccoglie:
- i professionisti che comunicano (Giornalisti/Fotoreporter/Videomaker/blogger);
- i professionisti che rendono il viaggio "perfetto" (tour leader, guide, DMC,etc.)
- i professionisti che il viaggio lo confezionano e lo vendono (agenti, network, Tour Operator)

la base saranno sempre i report e la capacità di presentarsi al meglio, usando certamente anche i Social ma sempre partendo da un nome condiviso. Altra voce significativa è la possibilità di dimostrare specializzazione. Importante conoscere una destinazione ma ancor più, oggi, far sapere che si è esperti su un cluster: vacanza benessere, vacanza in moto, enogastronomica, vacanza attiva, etc.

Quello su cui ci sentiamo di insistere è che potremmo finalmente avere la consapevolezza che valiamo. Spiace che l'impulso arrivi da un evento tragico come il Coronavirus: avremmo preferito la cosa nascesse spontanea e magari con un forte entusiasmo.

Ah, un ultima cosa legata all'iniziativa: personalmente da molto fastidio che società enormi, con grandi capitali, arrivino ad usare una piattaforma per raccogliere petizioni che alla fine si rivela la solita catena:
1) chiedono soldi
2) chiedono di allargare la comunicazione coinvolgendo i nostri contatti

No, decisamente, ci aspetteremmo qualcosa di meglio.
Allegati
TURISMOinrete AWARDS
2020-01-18

Come sempre, da quando il nostro progetto è iniziato, nei primi giorni del nuovo anno le classifiche dei nostri resoconti vengono azzerate e salvati gli screenshot delle graduatorie. 
Abbiamo quindi aggiornato la nostra Cronostoria, dedicata appunto alle varie classifiche nella sezione dedicata 
Tutti bramano dell'avere un titolo ma come sempre accade c'è il primo, c'è il secondo e poi tutti gli altri...beh, hanno meno piacere a vedersi nelle posizioni successive. Tutti ambiscono ai primi posti. Nel nostro progetto, in realtà non è così. Si certo, ci sarà una classifica di colei o colui che ha totalizzato più punti, ma i fattori possono essere diversi (soprattutto se si possono fare più viaggi nel corso dell'anno). In Turismoinrete tutti sono potenzialmente vincitori. Lo sono innanzitutto perchè viene premiato e quindi data visibilità a chi "si da da fare", viene certamente posto in evidenza e "darà (chissà per che?!) maggior lustro vantare di aver fatto un viaggio in Colombia piuttosto che in Australia, ma la nostra prima destinazione dovrebbe/dovrà essere l'Italia, il nostro Bel Paese, che necessita di una promozione seria, fatta da persone appassionate, credibli e rivolte ad esaltarne le peculiarità. Il nostro progetto si chiama Turismoinrete ma è destinato, in un futuro speriamo prossimo, a chiamarsi in un altro modo, ad essere internazionale. Lo scopo sarà doppia: rendere visibile anche all'estero proprio i vostri report ma al tempo stesso a coinivolgere nello stesso, un mercato internazionale. Ma di questo parleremo più avanti...oggi siamo qui per dirvi che:
Classifica per il miglior recensore vede aggiudicarsi il trofeo:
- Sezione Agenti: Alessandro Zanini della Calesse Viaggi di San Martino B.A. (VR)
- Sezione Destination Manager: Pamela Cazzaniga, responsabile del Cluster GO4ALL di GoWorld
- Sezione Blogger: Antonella Minerva: titolare del blog TravelFeliz
- Sezione Commerciali: Rosanna Cavazzocca Mazzanti di Promoservice
Abbiamo voluto inserire anche lo screenshot della classifica di Guide e Tour Leader
- Tour Leader: Maria Rosaria Plutino
- Guide: Lara Casali
come vedete, "non c'è storia", in quanto sono ancora pochi i professionisti di quelle categorie che risultano attivi nella nostra piattaforma. E' uno degli obiettivi per il 2020, quello di coinvolgerli maggiormente contribuendo ad animare di contenuti molto credibili e professionali, il nostro database. Diciamo che, in realtà, sono proprio queste 2 figure che risulterebbero strategiche se si parla di professioni per le quali è richiesto un esame e per cui viene concessa una licenza. C'è poi da dire che Guide e Tour Leader sono costantemente in viaggio, sia all'estero che in Italia. Vorremmo andare da loro con la piattaforma nuova, con le funzionalità rese semplici perchè questo semplificherebbe molto l'auspicabile aggiornamento delle loro schede. 

 
  precedente Pagina: | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 ... di 13 seguente