Filtra per contenuto
Ricerca per Temi
Ricerca Destinazione
Continente
Paese
Regione
Provincia
Località

Partendo da
Continente
Paese
Regione
Provincia
Località
Ricerca Data
Partenza dal
al
Rientro dal
al
Ordina per:

 
NEWS    
Filtra per contenuto

 
  precedente Pagina: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 ... di 18 seguente  
Concluso il famtrip nel Delta del Po organizzato da Fulvia Tour
2021-11-29

Un nutrito gruppo di agenti di viaggio ha avuto modo di testare e, ci permettiamo di dirlo, apprezzare la proposta turistica dedicata all'archeologia e alla natura, proposta dal Consorzio del Delta del Po assieme all'agezia di Adria "Fulvia Tour". Variaegata e interessante, davvero in grado di soddsfare molte esigenze. Come da copione, ma questo riguarda dappertuttto nel nostro Bel Paese, molto soddisfacente la proposta enogastronomica. Il tempo ha protetto il programma ma non vi sono dubbi che la stagionalità di questa area è assolutamente lunga e sempre interessante, soprattutto per chi è interessato al birdwatching. Il massimo è sempre rappresentato dal valore e, aggiungiamo, dalla passione della guida che vi accompagna. Se volete avere qualche informazione in più vi invitiamoa sbirciare la scheda del nostro Andrea Gozzi, anche lui tra i partecipanti (per semplificare entrate nella sezione classica che permette di ottimizzare la ricerca selezionando i report nella provincia di Rovigo)
Partito il viaggio formativo di Tour2000 e Star Clippers
2021-11-26

Un viaggio entusiasmante, utile per approfondire un prodotto particolare come le crociere di Star Clippers, conoscere alcune destinazioni particolari con peculiarità ma anche situazione legata alla pandemia. Li accompagna Bruno Normanno, direttore commerciale di Tour2000. Speriamo ci documenti attraverso la scheda presente nel nostro database: siamo troppo curiosi...e anche un pò invidiosi. La notizia riportata da TTG ITALIA
Domani parte il famtrip di Fulvia Tour sul Delta del Po
2021-11-25

Abbiamo ricevuto e pubblichiamo volentieri la notizia del Famtrip per agenti di viaggio che parte domani e organizzato da Fulvia Tour. Il tema è interessante (Archeologia,Musei, aree archeologiche e ambiente) ma ancor di più è il fatto che sia stato dedicato agli intermediari. Sappiamo che sono sempre di più i viaggi che vengono organizzati per blogger, giornalisti e, ahinoi, per i clienti diretti (CRAL, uffici gruppi, associazioni). Ovviamente fa parte delle strategie di molte aziende ma per noi, il messaggio e la disponibilità dimostrata dal tour operator di Adria è molto ma molto apprezzata. Ricordiamo sempre che per queste attività di promozione vi sono fondi e risorse messe a disposizione da parte delle amministrazioni e vi sono bandi dedicati. Mettiamo sempre a disposizione la nostra vetrina per informare ma ancor di più diventa valido il nostro portale per individuare le persone da invitare. i migliori professionisti sono quelli che prima di tutto documentano ricambiando per l'opportunità ricevuta. Va da sè, ma questo oramai lo diamo per scontato che poi, quello che si è visto lo si vende sempre prima e meglio. Ah, al famtrip parteciperà anche il nostro Andrea Gozzi. Di certo ci aggiornerà
Progetto "Archetipo Tour"
2021-11-12

Siamo stati invitati alla presentazione del progetto Archetipo Tour dallo staff di Sherpa Viaggi, uno dei partner dello stesso. Nel sito e nella pagina FB dello stesso è bene indicato che cosa, l'agenzia di Pegognaga e gli altri partner si sono prefissati. A noi constatare con grande piacere che si tratta di un esempio ben riuscito e virtuoso dell'unione tra pubblico e privato e un utilizzo sapiente dei fondi che le istituzioni mettono a disposizione. La presentazione è stata impreziosita dalla formula adottata: la motonave Andes che effettua regolarmente crociere sul Mincio e offre una visione straordinaria della città di Mantova oltre a una degustazione di prodotti e piatti tipici del territorio. Complimenti Stefania e Daniela: well done!
Bonus Terme: una opportunità, una occasione persa?
2021-11-08

Bonus Terme. E' stato per molti mesi argomento nel nostro progetto. Il Cluster Terme e Benessere è sicuramente uno di quelli che potrebbe dare grandi chances ai professionisti del Turismo. Chiaramente quelli interessati, quelli preparati. Il nostro Andrea Gozzi ne è l'esempio più significativo. Nella sua scheda è possibile estrapolare tutte le sue esperienze e dovrebbe diventare facile capire che si parla di passione e anche di poter dimostrare di aver testato diverse strutture: lo scopo è di poter apparire agli occhi di colleghi e potenziali clienti un vero consulente. La data del click day è stata fissata per oggi, 8 novembre. L'importo è abbastanza importante e porterà sicuramente anche nuovi clienti ai centri termali, che il Governo vuole sostenere dopo il difficile periodo della Pandemia. Da come ci era sembrato dall'inizio il percorso del Bonus però ha preso una strada ben definita: attraverso Invitalia i potenziali fruitori hanno già l'elenco delle strutture a cui rivolgersi. Nella nostra percezione ci doveva essere la possibilità da parte delle persone interessate di ottenere il buono e poi di potersi rivolgere successivamente, magari con la consulenza di un professionsta che poteva utilizzare l'intero buono o una parte dello stesso come pagamento di un pacchetto turistico. Allora si il Bonus sarebbe stato utile e interessante. Ancora una volta non è stato compreso il potenziale per una intera filiera. Ora si tratta di capire come si comporteranno le strutture; se ne faciliteranno l'utilizzo o "costringeranno" chi lo avrà ottenuto a determinate regole o, peggio, a restrizioni. Quello che c'ha sorpreso è stato lo scoprire che già prima dell'8 novembre, alcune Terme, dichiarassero già esaurita la disponibilità. E le agenzie? Le agenzie avrebbero potuto candidarsi se fossero state unite nel costruire, cosa ribadita da anni dal nostro progetto, una propria reputazione sul tema. Se avessero visitato, reportato, creato relazioni con le strutture al fine da candidarsi come veri e propri partner. Le strutture, si sa, da tempo puntano alla disintermediazione e il Governo, anche questo sempre dichiarato, non percepisce la nostra capacità, o perlomeno la potenzialità, dell'essere strategici. Di certo il Bonus Terme è una opportunità per il settore termale e ma pensiamo/temiamo sia l'ennesima occasione persa per la filiera.
Allegati
La fiducia, la base da cui ripartire, anche per il Turismo
2021-10-11

Riprendiamo volentieri questo articolo dove il tema che risulta pregnante e che condividiamo è che al centro della comunicazione per il settore Turismo, c'è la fiducia. E la base su cui noi abbiamo ideato e costruito anno dopo anno, il nostro progetto: diventare credibili, dimostrare di poter essere referenti attraverso le proprie esperienze dirette, attraverso le specializzazioni e le proprie passioni. Noi non sovvertiamo nulla dei meccanismi che muovono il mercato, siamo a sostegno di ognuno che voglia utilzzare una piattaforma unica, un database che permetta a colleghi e clienti di cercare una consulenza, meglio se recente. Ed ecco che allora qualsiasi cosa potrà essere documentata e diventare utile. Volete venire a Verona e scegliere un albergo? Il nostro database oggi, utilizzando Google vi presenta 148 report più altri nelle località vicine. Ma attenzione...parliamo di Google e quindi non abbiamo modo di applicare dei filtri: l'azione del progetto è nel suo database e cioè la possibilità di scegliere tra questi quelli che sono relativi a un soggiorno, a un pranzo o una cena, a un escursione. Si potrà scegliere dai report, dalle foto, dai video. Di questo si alimenta il nostro progetto che servirà a costruire una fiducia, una reputazione su un professionista, sull'azienda per cui presta la propria opera, su una categoria che rappresenta (agenti, commerciali, guide, tour leader, NCC, destination manager, giornalisti, videomaker, blogger, etc etc...) 
Sogno di una giornata di Fine Estate
2021-10-09

Piacevole e apprezzata dai partecipanti l'iniziativa Sogno di una giornata di Fine Estate , nata da una idea di Laura Viganò, del gruppo FB "Siamo agenti di viaggio, mica Mago Merlino" e che ha visto alcuni agenti di viaggio al Parco Giardino Sigurtà di Valeggio sul Mincio (VR). C'era anche la nostra partecipazione perché l'occasione è risultata interessante per far conoscere la funzionalità dei servizi di vendita online di Gardaway e 1sticket, che permettono di acquistare rispettivamente, biglietti dei vari parchi e attrattive del Lago di Garda e ingressi nei più famosi parchi nel Mondo ma prenotare hotel. Il test per l'evento è risultato positivo: gli agenti di viaggio erano ospiti della Direzione del Parco mentre gli accompagnatori hanno avuto modo di acquistare in completa autonomia i biglietti a prezzo favorevole, direttamente da Gardaway. Ogni agenzia può dotarsi di questi sistemi e metterli a disposizione della propria clientela
Allegati
Corridoi Turistici: un bel segnale ma non sarà la soluzione
2021-09-28

E' la notizia che aspettavamo in molti: il Ministero della Salute si è esposto e finalmente ci si può muovere verso qualche destinazione medio e lungo raggio. Ma questi mesi (ottobre e novembre) già prima della pandemia erano, notoriamente, quelli meno vivi...i numeri/le vendite, ci saranno ma soprattutto per il ponte dell'Immacolata e sicuramente per il Capodanno, dove risulterebbe che la destinazione, la più richiesta e remunerativa, cioé le Maldive, è già praticamente full, grazie alle prenotazioni di turisti "non certo italiani". Apprezziamo senz'altro lo sforzo (perchè non si sa quanto gli sia costato) del Ministero che sotto la voce "la salute degli italiani, prima di tutto" avrà sempre una giustificazione per limitarci. Se poi pensiamo agli invidiosi che la vacanza alla Seychelles o a Mauritius non se la possono permettere, c'è pericolo che le prossime manifestazioni saranno di quelli che vogliono boicottarle e urlano verso chi va a contagiarsi all'estero per poi infettare gli italiani. Insomma, sarà difficile, come sempre, accontentare tutti. Sta di fatto che nelle prime ore si è creato un, sicuramente sano, fermento nelle agenzie e tra gli operatori...ora si tratterà di vedere i numeri. Probabile che le operazion charter (sopratutto se Covid Free) saranno le prime a riempirsi mentre vedremo l'evolversi e soprattutto le condizioni per chi opterà per un volo di linea, magari con uno o più scali. Una cosa è certa: per programmare il viaggio vi conviene, ora più che mai, ad appoggiarvi a una agenzia di viaggio.Basta leggere che responsabilità viene data proprio ai tour operator... Qualcuno ci dirà che nei mesi passati in molti sono stati in paesi che risultavano a noi preclusi...gli è andata bene? Buon per loro...spesso le dissaventure, le problematiche non vengono raccontate; soprattutto se si passa per pirla e non avendo rispettato le regole non si può nemmeno sperare in un rimborso. Non vogliarmo darvi l'impressione di non essere felici, eh? Siamo solo convinti che il business, per chi lavora in agenzia, sia, ahinoi, ancora nei weekend delle città d'arte, in alcuni paesi europei e sicuramente nei soggiorni in montagna...prodotti/proposte che noi ci siamo dimenticati, negli anni, di presidiare. L'invito quindi è: "abbiate la capacità di essere multidestination, fate rete tra di voi e scambiatevi informazioni e, perché no, clienti...sarà divertente, oltre che remunerativo". Buone vendite

 
  precedente Pagina: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 ... di 18 seguente