Qua la mano, agente
 
Filtra per contenuto
Ricerca per Temi
Ricerca Destinazione
Continente
Paese
Regione
Provincia
Località

Partendo da
Continente
Paese
Regione
Provincia
Località
Ricerca Data
Partenza dal
al
Rientro dal
al
Ordina per:

 
NEWS    
Filtra per contenuto

 
  precedente Pagina: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 ... di 21 seguente  
L'Umbria che non ti aspetti
2018-04-14

C'ha colpito molto questa iniziativa che sta girando sui Social: viene offerta la possibilità ad Agenti di viaggio, ma anche a Blogger e giornalisti, di fare una esperienza alla scoperta dell'Umbria. Tutte figure che sono inserite nel nostro progetto/database e che noi consideriamo strategiche pur con i necessari distinguo. Abbiamo quindi pensato di mandare la nostra adesione e attendiamo di sapere se ci sarà la possibilità di partecipare. Oltre alla presenza di Turismoinrete auspichiamo che possa partecipare anche qualcuno tra gli agenti "attivi" nel nostro progetto per dimostrare le nostre capacità, oltre a contribuire alla formazione degli stessi. 
Video Contest Cina per GoAsia
2018-04-13

Bello il contest Cina organizzato dal Tour Operator GoAsia. Leggete qui le istruzioni per partecipare. Con l'occasione abbiamo pensato di dargli risalto e al tempo stesso di crearne uno, nostro,  fotografico. Alla foto più votata relativamente a un viaggio in Cina di uno dei nostri iscritti offriremo un tablet Turismoinrete. A dispetto del contest di GoAsia il nostro avrà durata sino a fine anno. Ricordatevi che anche da noi potrete inserire un video e quindi la visibilità relativamente al vostro lavoro, diventa doppia, quindi approfittatene.
Karlitalia, Tour2000 e Gulliver Lab portano alcuni agenti di viaggio alla scoperta delle Terme Tuhelj e Olimia
2018-03-21

Terme Tuhelj e Terme Olimia sono da sempre partner del nostro progetto e a cui si affidano per la parte formativa degli agenti di viaggio sul segmento Benessere. Questa opportunità si apre automaticamente anche alle aziende del Turismo che forniscono l'organizzazione tecnica perchè ciò avvenga direttamente nelle strutture ma al tempo stesso si trovano ad avere l'occasione per far arrivare i loro messaggi a un certo numero di di agenti di viaggio rilassati e entusiasti. Questa volta, dal 18 al 20 marzo, è stato così per Karlitalia, Tour 2000 e Gulliver Lab (anche loro sostenitori del nostro progetto) che hanno sostenuto l'iniziativa e, ne siamo certi, si sono divertiti e entusiasmati anche loro. Karlitalia rappresentata da Fausto Baldin, Tour2000 dall'anche nostro, Andrea Gozzi, e Roberto Castellino fondatore di Gulliver Lab; hanno saputo raccontardi in alcuni momenti, cercando di risultare meno invasivi possibili, per presentare le loro novità. Il risultato è stato un gruppo affiatato e curioso che ha potuto condividere la conoscenza di Terme Tuhelj, Terme Olimia e anche qualcuna delle possibilii escursioni effettuabili, a partire da Lubjana, tappa obbligatoria durante il viaggio di andata. Il primo momento formativo è iniziato proprio lì, con Fausto Baldin, durante l'attesa della mitica zuppa di funghi servita nel pane, del ristorante Sokol. E' poi proseguita in una delle splendide e funzionali sale meeting dell'hotel Well a Tuhelj e, addirittura in accappatoio nella sala dell'hotel Breza. 
Famtrip Incentive System a Istanbul
2018-03-12

Bellissima e utilissima iniziativa, quella organizzata da Incentive System by Karlitalia: portare un selezionato gruppo di Agenti di Viaggio a vivere Istanbul, permettendo loro di scoprire la qualità dei servizi utilizzati ma, soprattutto, visto lo stop da parte del mercato italiano, di "toccare con mano la reale situazione". Una sorpesa per molti che non l'avevano mai visitata e una bellissima riconferma, per coloro che a Istanbul erano già stati. La città è meravigliosa e possiamo dire che sicuramente si nota la presenza dei controlli di militari e polizia ma al di là di qualche minuto perso ai controlli necessari nei siti di maggior interesse l'atmosfera è vivace, sempre attiva e vorticosa, partendo sicuramente dal traffico, ma di certo la città merita di essere vissata, vissuta e 4 giorni 3 notti non sono certo sufficienti per averne un quadro completo: richiederebbe una settimana più che un lungo weekend. Tra i partecipanti, oltre al nostro Andrea Gozzi, per accordi con il Tour operator da sempre nostro partner, c'era Federica Pacelli, che è stata tra i migliori classificati nel 2017 e Alessandro Zanini che si sta distinguendo nei primi mesi del 2018 e sembra molto ben intenzionato ad utilizzare il nostro progetto per raccogliere informazioni ma soprattutto per promuovere se stesso attraverso le proprie esperienze e, automaticamente, l'agenzia in cui opera, la Calesse Viaggi. Siamo certi, avendolo loro scelto come "metodo di lavoro" che daranno il loro contributo in termini di report e sicuramente questo contribuirà a dare un gran sostegno alla città turca e a tutto il paese. 11 professionisti che hanno avuto questa opportunità possono rappresentare un messaggio forte e importante, anche per il Tour Operator che li ha selezionati e per i partner dello stesso: a partire dal corrispondente, per la catena alberghiera e strutture ristorative che li hanno ospitati scegliendo di investire su di loro. Questo è quello che vogliamo fare con il nostro progetto.
Annuale incontro dell'Aeroporto Catullo di Verona con i vettori e i Tour Operator partner
2018-03-02

Il tempo ha sicuramente complicato quello che è diventato un appuntamento irrinunciabile per gli operatori del Turismo che gravitano intorno all'aeroporto di Verona Villafranca, Valerio Catullo: la neve, scesa copiosa, ha probabilmente fatto desistere qualcuno degli iscritti all'iniziativa che quest'anno è stata realizzata nella nuovissima hall della Camera di Commercio di Verona. L'affluenza e l'interesse  da parte degli agenti di viaggio è comunque stato tanto e la soddisfazione era ben evidente sul visto di tutti, organizzatori, partner e partecipanti. Le novità dell'aeroporto sono ancora tante e buoni sono i numeri che confermano la crescita di questi ultimi mesi. Da parte di Turismoinrete l'augurio per tutti di una buonissima stagione.  
Tappa a Mantova per il Roadshow
2018-02-26

Prosegue il nostro tour in Italia grazie al sostegno di alcuni partner del progetto: questa volta abbiamo fatto tappa a Mantova, cambiando il nostro format e strutturandola su un intero pomeriggio, anzi su una 2gg/1nt per alcune agenzie interessate. Grazie infatti all'organizzazione di  Ontheroad Travel che ci ha proposto come location l'agriturismo Il Galeotto e alla collaborazione del Consorzio Agrituristico Mantovano, abbiamo avuto modo di utilizzare una struttura che si è rivelata estremamente disponibile, come hanno immediatamente documentato la brava Ilaria e il nostro Andrea Gozzi, e sono state messe a disposizione di alcuni ospiti che delle camere in alcuni  agriturismi. Questo perchè, oltre alla possibilità di partecipare all'incontro che ci ha già visto a Trento e, in 2 diverse tappe, a Vicenza, la tappa di Mantova ha offerto un proseguo all'incontro con la possibilità di scoprire, il sabato mattina, la città Virgiliana e alcune sue peculiarità. La formula del pomeriggio è iniziata con la visita della Riseria che ci ospitava e che ha appassionato tutti gli intervenuti. Il vero e proprio Meeting successivamente ha permesso a noi di Turismoinrete, di raccontare la filosofia del progetto e di insistere sul valore del fare rete e sull'importanza di crearci una reputazione. C'è poi stato l'interessante intervento del Dott. Boschetti, direttore del Consorzio, che ci ha fatto capire le potenzialità che gli agriturismi rappresentano per l'incoming nel Mantovano e riconfermato la loro disponibilità a collaborare. L'anima dell'incontro è poi sempre rappresentata dai partner dello stesso: ha iniziato il General Manager di Karlitalia, Fausto Baldin, il consulente di Travelsoftware, Roberto Toffolo e il direttore Vendite di Tour2000, Bruno Normanno che oltre a parlare di destinazioni ha fatto capire il valore e le potenzialità di un cluster sconosciuto alla maggior parte degli addetti ai lavori: la pesca. Il pomeriggio formativo tenuto in un agriturismo non poteva che concludersi con una tavolata dei partecipanti, che davanti a piatti tipici del territorio hanno proseguito nelle conversazioni alternando argomenti professionali alle sempre salutari risate. La mattinata del sabato, come dicevamo, ha permesso ad alcuni agenti interessati di visitare la Dispensa Contadina del Consorzio Agrituristico Mantova, di fare una visita della città di Mantova, accompagnati da Anastasia, una guida autorizzata davvero brava e coinvolgente e poi di assaggiare le prelibatezze che ogni sabato il mercato contadino propone ai mantovani e non solo. Il tempo, veramente gradevole, ha reso l'iniziativa doppiamente bella e permesso ai partecipanti di stringere amicizie e rafforzare rapporti e programmi futuri. Nota stonata: abbiamo un pò di dispiacere per le adesioni ricevute e i successivi annullamenti, alcuni avvenuti proprio lo stesso giorno. C'è anche chi si è prenotato e poi non è venuto, senza avvisare. E' chiaro che ognuno è libero di fare quello che crede e che esistono le priorità ma pensiamo che sia importante responsabilizzarsi quando si da la propria adesione; sarebbe bene ricordare l'impegno, in tempo e risorse, di chi organizza ogni genere di evento, che sia esso formativo o ludico. E' un pò una costante, per la nostra categoria, quella di confermare e poi non partecipare: questo non ci onora anche se è chiaro che si è disposti a dare tutte le giustificazioni e attenuanti possibili. Il nostro diventare categoria passerà anche da questo. Un grazie enorme agli sponsor e a chi ha partecipato.
Tour2000 porta gli agenti di viaggio alla scoperta di Botero
2018-02-15

L'aveva già fatto, Marino Pagni, di TOUR2000: lo scorso anno aveva portato un gruppetto di agenti di viaggio veronesi alla scoperta della mostra dei Maya e visto il successo, i tanti  messaggi di ringraziamento ricevuti ha pensato di ripetersi proponendo la visita dell'artista colombiano Botero, grazie anche al supporto di AIR FRANCE/KLM. Purtroppo a un numero limitato di persone, per i numeri imposti dalla visita guidata di gruppo. Entusiasti e grati gli intervenuti che hanno anche apprezzato l'apericena offerta nel vicino Bistrot. Il nostro Andrea Gozzi ha documentato entrambe le situazioni, Botero e Bistro Amo, lasciando una traccia nel web. Quello su cui insistiamo sempre noi è: "provate a pensare se tutti i partecipanti facessero un loro report...che effetto daremmo sia a chi organizza la mostra, ai titolari della struttura ristorativa ma soprattutto a tutti i viaggiatori che cercano informazioni sul web? Di questo parliamo durante il Roadshow "Qua la mano, agente"...prossime tappe: Modena il 22 febbraio, Mantova il 23. Vi aspettiamo
Una notizia che dovrebbe far riflettere e che noi mettiamo spesso in evidenza: il futuro sarĂ  la trasparenza
2018-02-14

Pensiamo che abbia colpito tutti la notizia che in questi giorni è portata in evidenza da molti media. Il colosso della pubblicità Unilever (secondo solo a Procter & Gamble, che aveva già lanciato lo stesso messaggio qualche tempo fa), sta dicendo che non ha più intenzione di investire in pubblicità, bacchettando soprattutto Google e Facebook, se non viene dato un freno alle Fake News. Questo per farvi capire che il futuro, anche in termine di investimenti, sarà su quei progetti dove si punta sulla trasparenza, sulla serietà: quello su cui abbiamo costruito Turismoinrete. Capite quindi che se in tanti prenderemo questa abitudine del metterci la faccia, del raccontare la verità, e sempre più ci dimostreremo seri, strutturati e costanti, si apre la possibilità di ottenere un forte sostegno dalla pubblicità: quelle risorse che non sono mai a disposizione delle aziende del Turismo ma soprattutto delle varie categorie di professionisti. Il nostro credo, il nostro obiettivo: dare reputazione al settore e alle professioni che lo compongono. 

 
  precedente Pagina: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 ... di 21 seguente