Rifioriamo assieme. Il nostro fiore: Zinnia Lilliput
 
 
Africa
 
Resoconto di viaggio: Dettagli
Titolo:
Tipo Viaggio: Tour
 
Tipologia: Di gruppo
Partenza da:  
Continente: Europa
Paese: Italia
Regione: Veneto
Provincia: Verona
Località: Verona
 
Destinazione:
Continente: Africa
Paese: Malawi
Regione: Malawi
Provincia: Centrale
Località: Lilongwe,
Durata e sistemazione:
Giorni: 14 Notti: 12 Categoria: Come da programma Trattamento: Pasti come da programma
 Il viaggio comprendeva:
Trasferimenti Apt/hotel/Apt
Quota Iscrizione
Assicurazione Annullamento
Guida Locale
Volo di linea
Descrizione Resoconto:
Prima di iniziare il resoconto voglio precisare che io adoro l'Africa e così quando mi offrirono di andare in Malawi accettai subito senza pensarci un attimo, ma se devo essere sincera non ne ero inizialmente così entusiasta...Pensavo sì va bene, ritorno ancora una volta in Africa ma cosa ci sarà di così interessante in Malawi???!! Questa forse era la domanda che mi porsero tutti al mio ritorno alla quale io risposi con così tanto entusiasmo e con gli occhi ancora pieni di ricordi così vivi: TUTTO!!!
Viene chiamato, e non a caso, " IL CUORE CALDO DELL'AFRICA" per l'accoglienza calorosa dei suoi abitanti, per l'approccio così immediato che esprime già una certa familiarità con il nuovo arrivato nel loro Paese, accolto da sorrisi sempre spontanei. Conta una popolazione di circa 14 milioni di abitanti ed è uno dei paesi africani più densamente popolati. Se si considera il fatto che è anche uno dei paesi più piccoli dell'Africa e che il 20 per cento è occupato dal Lago Malawi, si ha un'idea di tutto ciò.
Qui il turismo non si è ancora molto sviluppato, esiste per lo più un turismo nazionale e dei paesi limitrofi, e questo secondo me è un altro punto a favore del Malawi. Tutto è ancora intatto, la natura dirompente e sovrana che viene molto salvaguardata con rispetto e timore, costruendo anche bellissimi eco-lodge da cui non sarei più venuta via. Si respira ancora molta spontaneità, con un'accoglienza dappertutto piena di calore umano che all'inizio ti sembra incredibile e che a poco a poco ti conquista e ti libera da quella diffidenza che hai imparato ad avere nel nostro mondo.
Esistono 9 parchi nazionali e riserve private che coprono vaste aree ancora selvagge ed intatte. Molti di questi stanno seguendo una politica di ripopolamento di animali, molti dei quali sono i famosi big five, che esistono però ancora in numero limitato. Ma quello che colpisce di più è il panorama dei parchi, così vario e così diverso da come ero abituata a vedere sopratutto in Sudafrica. La vegetazione del bush include moltissimi baobab dalle forme e dimensioni più diverse, e dalle centinaia di specie di uccelli, paradiso per gli appassionati di birdwatching.
Il lago Malawi è la maggiore attrazione del Paese, scoperto dal missionario Dr. Livingstone, 150 anni fa. Le sue dimensioni sono talmente vaste che ti dà l'impressione di un mare. Infatti viene chiamato il "lago calendario" perchè le sue misure sono di 365 miglia di lunghezza e 52 di larghezza. Offre molte opportunità, dal soggiorno balneare in ottimi hotel con grandi spiagge bianche, praticando tutti i tipi di sports acquatici, oppure si può viverlo navigando sulle sue placide acque, almeno per una gran parte dell'anno.
Detto ciò si può desumere che un viaggio in Malawi offre molte cose da vedere e da fare. Non si può stare fissi in un posto perchè sarebbe un vero peccato e un bel viaggio richiederebbe un periodo da min. 10 giorni a quanto si vuole, con la possibilità di abbinarlo ad un safari in Zambia, presso il Luangwa National Park e perchè no aggiungendo altri 3-4 giorni per volare alle Victoria Falls.
Auguro vivamente a tutti di vivere un viaggio in Malawi e so per certo che quando ritornerete avrete il cuore gonfio di nostalgia...


Operatore:



BEATRICE BELTRAMI
Voto:
Nessun voto
Commenti:
Nessun commento