Filtra per contenuto
Ricerca per Temi
Ricerca Destinazione
Continente
Paese
Regione
Provincia
Località

Partendo da
Continente
Paese
Regione
Provincia
Località
Ricerca Data
Partenza dal
al
Rientro dal
al
Ordina per:

 
NEWS  
 


 
Siti Unesco, WTE a Padova, nostre considerazioni
2021-09-26

Come già segnalato siamo molto interessati, coinvolti e strutturati per sostenere comunicazione e proposta dei sisti Unesco. Come da impostazione del progetto, l'invito per gli addetti ai lavori è sempre lo stesso:
- dimostrare di averli visti e di poter comunicare per loro e con loro. Possono essere gli agenti di viaggio, i Destination Manager, le guide, i tour leader, gli NCC, ma anche blogger, giornalisti, fotoreporter, videomaker...La nostra comunicazione è ampissima e perfettamente integrata
- poi ci sarebbe la costruzione di pacchetti che può essere fatta mettendo assieme diversi tra i professionisti più sopra elencati ma sempre e solo da attività autorizzate alla realizzazione e vendita.

Il nostro progetto, nella sua complessità è fondamentalmente e semplicemente questo. Individuo un sito Unesco e studio come rappresentarlo e proporlo.

Il nostro Andrea Gozzi è andato a Padova dove si teneva un incontro decisamente importante. E' riuiscito a partecipare solo per la giornata di sabato; chiaramente sarebbe stato utile saper quanti altri professionisti sono stati/erano presenti perché già la visita della location dove si sono organizzati i 3 giorni, meritava una visita. Palazzo della Ragione: meraviglioso!

Nell'inserire la notizia, però ci preme far notare una cosa: sapete con chi avrebbero allacciato rapporto i siti Unesco? Beh, con Arbnb!!! Per carità, niente di più logico visto la crescita di quel progetto ma secondo voi...ha senso che ci si affidi agli host piuttosto che a quella marea di professionisti che potrebbero risultare utili per la loro visione d'insieme di una destinazione? Ampliando N volte le potenzialità che un sito Unesco rappresenta? Questa è la mancanza di progettualità, la mancanza di visione (o forse la visione per loro stessi c'è l'hanno ben chiara) di amministrazioni o figure preposte a rappresentarci. Diamo comunque tutte le attenuanti possibili, continuiamo a dire o a giustificarli "hanno troppi impegni...Il messaggio da noi va a tutti i professionisti: "noi vi diamo un progetto di lavoro, voi attivitatevi in tanti...non potranno fare a meno di Voi; dimostrate che potete fare la differenza e saranno loro a cercarvi!"
Allegati
 
   
 
 
  DISCLAIMER: Turismoinrete non è una testata giornalistica. Oltre a riportare notizie ricevute dai propri addetti, riporta pertanto notizie di altre fonti, dichiarandone la fonte stessa, che sono i rispettivi proprietari dei diritti di Copyright.