In viaggio con il mio cane..."ehi, ma è Trusty, la mascotte di Turismoinrete!"
 
 
Filtra per contenuto
Ricerca per Temi
Ricerca Destinazione
Continente
Paese
Regione
Provincia
Località

Partendo da
Continente
Paese
Regione
Provincia
Località
Ricerca Data
Partenza dal
al
Rientro dal
al
Ordina per:

 
NEWS  
 


 
Grandissima opportunità, per 2 nostri agenti che andranno a Rovaniemi grazie a Easy Week
2018-10-13

  Si è concluso ieri il TTG Incontri di Rimini, giunto alla 55a edizione. Purtroppo registriamo che si sono aperte molte discussioni, soprattutto nei gruppi Social, sulla presenza e sul tanto valore e visibilità che viene data ai Travelblogger, agli influencer; molti gli agenti di viaggio si sono sentiti meno considerati. Chi ci segue da anni sa che questa senzazione di cambiamento e il conseguente disagio lo abbiamo evidenziato già anni fa. Ma se anche il nome della fiera si è trasformato in Travel Experience un motivo ci sarà, no? Cosa dobbiamo dire noi, col nostro progetto, degli agenti di viaggio che negli anni non si sono evuloti? Perchè non scrivono? Perchè almeno non dichiarano le destinazioni che hanno testato/vissuto...meglio ancora, apprezzato. Noi oggi, siamo a dare una notizia che ci esalta: 2 agenti ,attive nel nostro progetto, sono state selezionate per uno straordinario eductour a Rovaniemi, organizzato da EasyWeek Tour Operator (che tra l'altro non è partner del nostro progetto, anche se auspichiamo lo diventino presto); Federica e Giulia, per come scrivono (cercando anche di conoscere la loro agenzia e potenzialità, ovviamente) e grazie al loro impegno, potranno vivere questa grande e UNICA esperienza. Chiaramente, oltre alla professionalità, all'attenzione e all'educazione che ci si aspetta da qualsiasi agente di viaggio, si chiede loro di dimostrare la propria capacità di raccontare, di trasferire emozioni. Riteniamo semplicemente questo la base del nostro progetto. Attraverso Turismoinrete puntiamo a dare visibilità ai professionisti attraverso le loro schede aggiornate continuamente dalle loro esperienze: un ristorante o un hotel, un soggiorno a Londra o un viaggio in Terra del Fuoco, tantissimi contenuti che per ora continuiamo a far vedere principalmente ai colleghi e agli addetti ai lavori ma che dovranno andare, in un futuro prossimo al cliente finale. Quanto utile sarà sapere per colleghi e clienti che Federica e Giulia sono state a Rovaniemi? E dopo questa esperienza un tour operator che fa il Nord Europa e organizza un famtrip in Norvegia non darà preferenza a loro se dimostreranno di aver fatto dei buoni report? Loro saranno ulteriormente stimolate se questo contribuirà a far crescere la loro competenza su quella parte di Mondo. Stessa cosa per chi sarà andato in Argentina e Brasile e un tour operator vorrà invitare qualcuno in Perù o Cile...Invece di discutere di cosa fanno gli altri forse dovremmo pensare di fare qualcosa noi, no? Aggiungiamo comuqnue che nelle nostre schede, nel nostro database, potrebbero tranquillamente convivere anche i Travel Blogger, tra l'altro facilitando, come per tutte le figure presenti, la ricerca per destinazione. Immaginate se tutti, assieme pensassimo di raccontare del nostro Bel Paese...il sito Italia.it potrebbe essere già fatto. Ehi, probabile che il ministro Centinaio o qualcuno legato a lui ci stia seguendo. Ahi visto mai? Ma scommettiamo che se lo fa lui?
 
   
 
 
  DISCLAIMER: Turismoinrete non è una testata giornalistica. Oltre a riportare notizie ricevute dai propri addetti, riporta pertanto notizie di altre fonti, dichiarandone la fonte stessa, che sono i rispettivi proprietari dei diritti di Copyright.